loader
F.V. Lariana carrelli S.r.l.

L' Intelligenza Artificiale al servizio della sicurezza


News

25 Marzo 2024

Linde dice STOP ai rischi causati dal 

"Non ti ho proprio visto!"

Magazzini, capannoni e aree di stoccaggio sono spesso zone in cui operano sia carrelli elevatori che persone e la presenza di scaffalature, muri e racks riduce ulteriormente la visibilità per gli operatori sul carrello.

In queste circostanze l’interazione uomo/carrello può diventare rischiosa e la probabilità che avvengano degli incidenti aumenta notevolmente, soprattutto in retromarcia, se i conducenti dei carrelli elevatori non vedono in tempo le persone nelle immediate vicinanze, o le notano troppo tardi, o se sono i pedoni ad affidarsi al fatto che ci si accorga di loro per tempo.

Con lo sviluppo della nuova "Edge AI CAM", Linde Material Handling dice STOP alle collisioni uomo/carrello dovute al “Non ti ho visto” del guidatore nei confronti del collega pedone.

La Linde"Edge AI CAM" è un avanzato sistema di videocamere che utilizza l’intelligenza artificiale (IA) per il riconoscimento automatico delle persone nei magazzini, nelle aree produttive e nei luoghi di movimentazione delle merci. Il sistema è in grado di distinguere le persone da altri potenziali ostacoli, di avvisare l’operatore del carrello elevatore del pericolo di collisione (attraverso un sistema di allarme multilivello) e di rallentare autonomamente la velocità del carrello stesso.

Come funziona

Grazie al chip AI integrato, la nuova telecamera ha “imparato” a distinguere le persone dagli altri ostacoli che si presentano nella zona posteriore del carrello. In tempo reale, il sistema distingue le persone da altri ostacoli e, in più stadi, avvisa il conducente del carrello elevatore di una possibile collisione. La telecamera divide l’area di riconoscimento in due zone di allarme, una “gialla” e una “rossa”: se il pedone è lontano la velocità del carrello elevatore si riduce meno rispetto a quando la persona si trova nell’area rossa, quella più vicina al carrello.

 

 

Cosa serve

"Linde Edge AI CAM" è totalmente integrata in un monitor da 10" con risoluzione HD e grazie a degli autoparlanti fornisce avvisi visivi e acustici in tempo reale. Rende quindi superflui altri componenti hardware (come, ad esempio, trasmettitori portatili) e non necessita neanche un dispositivo di comando aggiuntivo. Il sistema si attiva automaticamente non appena il conducente aziona l’accensione.

Il sistema può essere installato prima dell'uscita dalla fabbrica ma può essere anche aggiunto in un secondo momento a tutti gli altri carrelli elevatori Linde.

 

Vantaggi: sicurezza ed efficienza

"Linde Edge AI CAM" è il miglior sistema per garantire una corretta interazione tra uomo e macchina, che permette di salvaguardare ulteriormente la sicurezza dei tuoi collaboratori ma raggiungere anche migliori livelli di efficienza:

  • L'intelligenza artificiale rileva meglio gli ostacoli e le persone vicino al carrello elevatore, aiutando a prevenire incidenti
  • Meno incidenti significa meno danni non solo a persone, ma anche a merci, scaffali e macchine (e assenza degli inevitabili tempi di inattività successivi ad incidenti)
  • Grazie al supporto attivo durante il turno di lavoro, specialmente i nretromarcia, il conducente del carrello elevatore si sente più sicuro e può lavorare più velocemente, con maggiore produttività 

 

La "Linde Edge AI CAM" in poche parole:

 

 

 

Vuoi saperne di più sulla Linde "Edge AI CAM" ? 

Il team LARIANA CARRELLI è a tua disposizione. CLICCA QUI